venerdì 22 gennaio 2016

PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA - SPIRITUALITA'



IL MIO CONTINUO DIVENIRE DI Roberto Cortelli




Roberto Cortelli è uno scrittore, ha molte esperienze formative con Leader di riferimento in differenti ambiti formativi. Tra questi: Bruce Lipton, Anthony Robbins, Robert Cialdini, Ross Jeffries, Gregg Branden, Robert M. Williams, Tania Bianchi, Andrea Magnani, Carlo Cannistaro ed altri ancora. Ha scritto anche:  SCUSATE e OMNIVERSO 

"Il Mio Continuo Divenire" (Cavinato Editori) è un manuale, un saggio, un viaggio nell'avventura del diventare padre. Un'analisi profonda ricca di tecniche concentrate,  strumenti e riflessioni che potranno "accompagnare" ogni lettore a vivere una vita (anche se complessa) in modo più profondo e più ricco di veri valori. 

Tutti noi possediamo risorse interiore (molto spesso sconosciute)  il compito più importante di ogni essere umano è proprio quello di riconoscerle e quindi attingere da esse in modo proficuo ed evolutivo, attraverso insegnamenti, suggerimenti validi da adottare costantemente. 
Ognuno di noi non è sbagliato o "mal funzionante" è perfetto così com'è nel momento del proprio presente. Ha la possibilità di capire come hanno origini le proprie reazioni, come adottarle e trasformarle efficacemente.

Ogni essere umano DEVE predisporsi ad una Evoluzione Personale, e non "Evoluzione Spontanea" Bruce Lipton (che stiamo attraversando) che è causa di maggiore stress e colpisce una cospicua parte di noi anche attraverso un'inevitabile caduta economica, di valori e di certezze, ecc. 

"Sono consapevole che realizzare questa evoluzione è più complessa per alcuni che per altri: sono ugualmente certo, che è solo attraverso la compassione (col cuore, senza ego e senza giudizio) che il passaggio è possibile e indolore. E' mia opinione, che il sistema vita ci impone un cambio di equilibri, uno sforzo "genuino" (ascoltando solo il cuore, QUI e ORA) in ogni persona di buona volontà, la quale attraverso ciò, acquisisce una maggiore capacità di affrontare e ricostruire la propria vita per procedere con chiarezza, fiducia in se stesso e negli altri". 


IL PENSIERO E' ENERGIA CREATIVA
Quando siamo connessi nei sentimenti del cuore, col cuore degli altri, questa unione riduce la tendenza a mantenere amplificato il lato negativo. Tramite questa connessione si rafforza ed incoraggia la tendenza al sostegno nella direzione risolutiva. E' fondamentale investire 
costantemente le proprie energie per riallineare sentimenti puri, pensieri utili e potenzianti sia per soddisfare esigenze e raggiungere obiettivi personali che per purificare la propria anima. 
Per raggiungere i propri obiettivi in modo soddisfacente ed efficace bisogna intraprendere un viaggio che parte dal controllo cosciente razionale (che è il cervello) e raggiunge la mèta più importante (che è il cuore) inteso come centro della consapevolezza emozionale, priva di ego e di giudizio, centro di un potere e di forza che è perfino misurato scientificamente è 100 volte maggiore del cervello se consideriamo l'attività elettrica, addirittuare 5000 volte maggiore se consideriamo l'attività elettro-magnetica. 
Lo scopo, è la connessione con l' Energia Creatrice Universale , nella quale co-partecipiamo contemporaneamente come singoli e come UMANITA', perchè l'UNIVERSO siamo NOI. Siamo esseri nati con AMORE e dobbiamo continuare ad ESSERE AMORE e proiettare sempre AMORE. 

L'UNIVERSO è AMORE e AMORE è l'UNIVERSO. 
Il mio esistere, il tuo esistere, la mia vita e la tua, i miei pensieri ed i tuoi, le mie esperienze e le tue, sono una sola cosa con quelle di ogni essere umano. Un'unica forza reale e assoluta evolve ed espande la VITA in questo spazio infinito, l'Amore UNIVERSALE che utilizza solo un tempo: il presente, QUI e ORA. 

La felicità è un mondo, che trovi solo nel cuore la costruisci dal giorno, in cui smetti di pensare che nella vita devi avere.
Solo quando riuscirai a dare senza paura di perdere, troverai la vera ricchezza della vita. La vita ti permette di incrociarla, ti lascia il compito di valorizzarla e l'unico fallimento è soltanto quando si lascia il posto all'egoismo e all'orgoglio. Anna A. 



Viviamo in un Universo vibrazionale, ogni cosa è una vibrazione dal pensiero alle cose. La scienza e la spiritualità sono entrambe d'accordo che ciò che sembra essere spazio vuoto, è, in effetti, un campo di consapevolezza e potenziali illimitati. (James A. Ray) 

Gandhi dice: "Io e te siamo una cosa sola, non posso farti male senza ferirmi". 




Nessun commento:

Posta un commento