mercoledì 18 marzo 2015

RIFLESSIONE QUOTIDIANA



COME E PERCHE' SCEGLIERE UN COACH  *EFFICACE-MENTE* 



Spesso mi sento chiedere: "Ma chi è un coach? Che cosa fa esattamente?  Come faccio a scegliere un buon coach?  

Il Coach può essere definito un *allenatore mentale*, è colui che ci accompagna nel viaggio interiore, nell'esplorazione delle nostre risorse cognitive, emotive e fisiche. 
Il lavoro del Coach è quello di aiutare le persone a ravvicinarsi al presente (QUI E ORA) a fare il punto della situazione e a portarle ad avere una maggiore centratura su di sé stessi e sulla reale situazione, proiettandola verso una chiarezza ottimale: il luogo di partenza del proprio percorso verso un futuro più certo ed efficace. 

 Il coach in pratica ti aiuta a definire i tuoi obiettivi, ti indica quali attività ed esercizi sono più adatti per raggiungerli ma non lavora al tuo posto; ad esempio se hai problemi di fisico, e vuoi perdere quei chili o tonificare gli addominali i pesi te li dovrai sollevare tu, tu dovrai correre e pedalare. 
Il Coaching è una disciplina relativamente nuova in Italia, ma che si è affermata negli Stati Uniti oltre 50 anni fa. E' uno strumento altamente efficace che aiuta le persone a far quadrare il  bilancio della propria vita. E' un progetto di crescita personale mirato al cambiamento e l'analisi interiore di sé stesso. Non è una psicoterapia, né un'alternativa alle terapie psicologiche, ma può coesistere con tali approcci. 
In pratica se la nostra mente è debole, noi cederemo. Se la nostra mente è forte, saremo forti anche anche nella sconfitta. 
Il mental coach in pratica ci guida verso una crescita personale e ci insegna il metodo più efficace  per poter riconoscere e valorizzare le proprie potenzialità nascoste. 

Socrate invitava a "conoscere se stessi; Pindaro era solito salutare i suoi discepoli dicendo: "Diventa ciò che sei"; Parmenide sosteneva che tutto è possibile: "Basta trovare il coraggio di percorrere la via" ed Eraclito affermava: "L'unica cosa permanente è il cambiamento". 





L'ANGOLO DEL PERSONAL COACHING: PNL DI 3° GENERAZIONE di Nicoletta TODESCO Corso completo 5 DVD, 1 CD Mp3 e Manuale Finalmente la PNL alla portata di tutti! PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA

L'ANGOLO DEL PERSONAL COACHING: PNL DI 3° GENERAZIONE di Nicoletta TODESCO Corso completo 5 DVD, 1 CD Mp3 e Manuale Finalmente la PNL alla portata di tutti! PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA

RIFLESSIONE QUOTIDIANA




 CAMBIA LA TUA VITA *CORAGGIOSA-MENTE*

Il cambiamento è letteralmente l’unica costante di tutta la scienza. 
Quando diciamo "Cercare di cambiare le abitudini delle persone e il loro modo di pensare è come scrivere nella neve durante una tormenta. Ogni 20 minuti dovete ricominciare tutto da capo. Solo con una ripetizione costante riuscirete a creare il cambiamento". Donald L. Dewar

La vita cambia solo quando TU decidi di farlo. Ognuno ha il suo percorso e i tempi e i modi sono diversi per ognuno di noi, non ci sono ricette né cammini già tracciati da qualcun altro da seguire, perchè il cammino si fa camminando. C'è sempre una strada migliore... il tuo scopo è trovarla. 
La tua crescita personale si attiva attraverso il tuo processo di cambiamento. Ma per far si che avvenga  devi  essere allineato con la mente e il subconscio, solo così raggiungerai i tuoi obiettivi.
Il cambiamento infatti, parte dalle tue scelte, nel senso che solo TU decidi i cambiamenti da fare nei seguenti aspetti: Emozioni, salute, lavoro, famiglia, rapporto coppia, Soldi, amicizia, mente/spirito ecc. La vita è in continua evoluzione e  l' uomo per sua natura ha bisogno di evolvere e questo può avvenire in maniera naturale. La tua vita è TUA, nessuno la può vivere meglio di te e nessuno deve vivere preoccupandosi di quel che pensano e che dicono gli altri. Fai quello che devi fare e prosegui sempre dritto verso i tuoi obiettivi, i tuoi sogni, i tuoi desideri... non fare paragoni, né assecondare gli altri perchè ti  confondono solo le idee, puoi ascoltare qualche consiglio ma agisci sempre con la tua convinzione, il paragone e il condizionamento spesso è un inutile spreco di energie il risultato è controproducente.  
Non dimenticare di essere speciale, ricordati che hai un valore e che prima di aiutare gli altri devi necessariamente aiutare te stesso. La maggior parte delle persone non riconosce questo processo perchè è superficiale, o perchè pensa al cambiamento come pericolo costante;  ha paura di una rinascita interiore, di mettersi in gioco... non pensa invece che la vita potrebbe anche essere una bella partita!  


"E' la capacità di innovare che distingue un leader da un epigono"  Steve Jobs 
Dobbiamo sempre provare a cambiare, a rinnovarci, cercare di ringiovanirci; altrimenti diventiamo solo più duri"  Goethe