lunedì 30 ottobre 2017

MEDITAZIONI GUIDATE - LIBRO+CD

ABBONDANZA - CD AUDIO con LIBRETTO allegato
Visualizzazioni creative per la ricchezza


Jose Maffina è naturopata, ricercatrice esoterica e spirituale. Pratica Channeling e Rebirthing da molti anni e fa parte del gruppo di studio dell'Istituto Ricerche Cosmos di Milano presso il quale tiene conferenze e seminari. Ha una rubrica sulla rivista Esthetitaly dal titolo "Benessere Evolutivo". 

"Abbondanza" (Anima Edizioni) è una guida perfetta formata da un CD che contiene 12 visualizzazioni creative con sottofondo musicale a 432 Hz e con un libretto allegato che ci porta a conoscenza di un metodo infallibile per riuscire a percepire la ricchezza nella nostra vita. In pratica con questo straordinario libro +CD riusciremo, attraverso le sue efficaci visualizzazioni riusciremo a percepire l'Abbondanza, a sentirla dentro e intorno a noi,  e quindi saremo in grado di viverla e attrarla pienamente nella nostra vita. 

L'abbondanza è un concetto personale, è uno stato della mente...
Acquisire l'abbondanza come stato mentale è possibile, ed è solo in questo modo che essa si potrà manifestare nella nostra vita. 
Per stravolgere la nostra vita, dobbiamo iniziare a cambiare i nostri pensieri in modo da poter risuonare come una vibrazione positiva. La prima legge dell'abbondanza è quella di affermare che la ricchezza del mondo è lì anche per te, in modo che tu possa beneficiarne, esattamente nel modo in cui  benefici dell'aria che respiri o dell'energia del sole, che ti illumina e ti scalda. 

Stuart Wilde ci insegna che la prima legge dell'abbondanza consiste nell'accettare l'idea che la ricchezza entrerà a far parte della tua vita in modo naturale e spontaneo, senza conflitti e senza lotte, ma attraverso un cambiamento della tua focalizzazione mentale e grazie all'uso delle affermazioni positive sulla ricchezza e sul benessere, come parte di una disciplina quotidiana. 

Permetti  questa prima legge dell'abbondanza di diventare una realtà nella tua vita; tu sei parte della creazione e della sua infinita ricchezza. 
Il denaro è un'energia in movimento, che reagisce ai tuoi pensieri e alle tue emozioni: se la tua disposizione d'animo è positiva e armoniosa nei confronti del denaro, se non hai convinzioni limitanti rispetto ad esso, il denaro fluirà verso le tue tasche in modo naturale. 
Spesso la vita non risponde alle nostre aspettative e sembra non "fluire" nella direzione che noi desideriamo. 

L'autrice Jose Maffina infatti, con queste meditazioni-guida, ci insegna ad usare il potere della visualizzazione  tracciando dei "sentieri di luce" che entrano nella tua vita e arrivano alla direzione di altre persone. Sono sentieri che permettono alla tua energia in movimento di fluire in modo armonioso e di "nutrire" le altre persone con ciò di cui più hanno bisogno, cioè amore. 
In pratica bisogna lasciare aperta la comunicazione con il mondo e con le persone che incontri: potrebbe essere che la vita abbia deciso di farti arrivare i suoi doni attraverso un incontro, apparentemente casuale. Se vivi  "nel flusso", riceverai la comunicazione e il dono della vita; se il tuo atteggiamento è di lotta, non sarai pronto a cogliere questa occasione. 
In pratica...Impara a incanalare l'energia e fai un salto di qualità nella tua vita! 

Se osservi il mondo con la convinzione che ci sia tutto in abbondanza per tutti, non farai altro che portare un messaggio di amore e di speranza per le persone che ti stanno vicino. 

Ricorda che, tra ricchi e poveri, la grande differenza non consiste nel denaro che possiedono ma nel modo in cui pensano!   Anna A. 










giovedì 26 ottobre 2017

ANIMALI ED ALLEVAMENTI

EVVIVA, SI MASTICA!  di Pierluigi Raffo 
Il valore della masticazione nel cane

Pierluigi Raffo laureato a Pisa in Tecniche di Allevamento del Cane di Razza ed Educazione Cinofila, Pierluigi Raffo detiene due master e due corsi di perfezionamento in educazione e relazione uomo-animale. Con l'Associazione Arcadia Onlus inizia un percorso che porterà al raggiungimento del modello del "Canile del nuovo millennio". Oggi si occupa prevalentemente di formazione e riabilitazione di cani bisognosi, lavorando presso il Parco Canile di Rovereto e il Parco Canile di Milano per l'associazione Arcadia Onlus. Inoltre eroga percorsi formativi in molti canili d'Italia e ogni anno ha la fortuna di poter vedere e valutare circa 1500 cani. 

L'idea di scrivere questo piccolo compendio illustrativo: "Evviva si mastica!" (Edizioni Il Punto d'Incontro) nasce dall'osservazione quotidiana circa il valore della masticazione nel cane e come perfezionare il rapporto: l'uomo-animale. 
La masticazione infatti è la più normale e semplice attività che un cane possa svolgere per essere appagato, sentirsi libero di rilassarsi e liberarsi dallo stress. 

Il libro è formato da moltissime foto dettagliate che specificano l'utilizzo e la tipologia della masticazione dei cani e altre che rappresentano gli apprendimenti sociali sulla gestione delle risorse, sulla gestione delle risorse e riduzione della distanza di reattività, le modalità di utilizzo della bocca, espressione dello stato emozionale, l'appagamento edonico dato dalle attività di masticazione, le modalità di controllo dell spazio, la gestione della possessività, la gestione dell'aggressività possessiva, la gestione della territorialità, la gestione dell'aggressività territoriale, la riduzione degli stati ansiosi e infine la costruzione del posto sicuro e gestione della fiducia sociale dei nostri amabili cani. 

La masticazione trova molteplici applicazioni nel percorso di crescita e di apprendimento del cane. Essa diventa un ottimo strumento relazionale e di conoscenza oltre a fornire un valido supporto nella gestione dell'impulsività a favore della riflessività. Visto il valore che assume nella riduzione degli indici di stress, questa attività potrà essere proposta come una delle soluzioni ai differenti problemi comportamentali e/o relazionali che possono presentare i nostri cani. 


"Ai ragazzi dell'associazione Arcada Onlus.
Il loro impegno costante e la loro dedizione mi ha permesso di poter dare continuità a tutti gli spunti tecnici orientati a migliorare la qualità di vita dei cani di casa e di canile, raggiungendo così l'obiettivo di realizzare protocolli e linee guida da poter offrire a tutti gli interessati". Pierluigi Raffo  













domenica 22 ottobre 2017

PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA - SPIRITUALITA'

RICORDATI DI TE di Fabio Valenzisi 

Fabio Valenzisi è un professionista nel settore wellness e della medicina alternativa da oltre 15 anni. Svolge la sua attività presso i suoi studi di kinesiologia applicata. Tiene regolarmente corsi e conferenze su psicologia del benessere, psicosomatica integrata e Lavoro su di sé, e collabora con psicologi e psicoterapeuti trattando le dinamiche psico-corporee correlate allo stress. 

"Ricordati di te" (Edizioni Argento Dorato) è prima di tutto uno strumento che possiede uno scopo ben preciso: scuotere il lettore ad accorgersi dei muri che lui stesso ha costruito attorno a sé, stimolando il suo interesse verso l'unico luogo dove può trovare la chiave per superare quelle barriere: il mondo interiore. 

Viviamo un momento storico di "speciazione" (speciazione è un termine proprio della biologia: indica l'evoluzione di specie animali o vegetali partendo dalla specie esistente, per via di mutazioni accumulate da componenti rimasti isolati dal gruppo per molto tempo),
 un'epoca sociale di evoluzione dell'essere umano, un ciclo naturale che si ripete da sempre. E' il modo con cui l'universo si evolve e l'essere umano è uno dei catalizzatori principali del cambiamento: il mondo cambia attraverso la coscienza dell'uomo. 
Ogni individuo ha il diritto di conoscere ciò che sta avvenendo e avere l'opportunità di poter evolvere attivamente o decidere di restare schiavo dei vecchi paradigmi. 

Il Lavoro interiore su se stessi consiste nell'impegno quotidiano di essere presenti, di osservarsi e ascoltarsi il più possibile. E' una pratica costante libera dal desiderio di arrivare ad un risultato, è un concatenarsi di atti volitivi finalizzati unicamente all'essere presente nel qui e ora, ad accorgersi. Tutto si fa nel silenzio: volere, osare, tacere. L'aspetto pratico che ti interessa è semplice: per lavorare su sé stessi è importantissimo accettare, comprendere e obbedire alle leggi e ai principi dell'universo, sempre! 

LE REGOLE FONDAMENTALI DELLA VITA
Per seguire le leggi fondamentali dell'universo si possono applicare delle semplici "regole" di vita, delle linee guida per facilitarsi il compito: fiducia, obbedienza, vivere il momento presente, avere uno scopo. 

Ogni individuo veramente in salute è un essere integro, centrato su tutti i punti di vista: fisico, emotivo, mentale e spirituale. Infatti, salute significa integrità, l'espressione più alta della completezza e della sintonia dell'Essere con la realtà: la capacità di entrare in contatto equilibrato con se stessi e con il mondo grazie all'equilibrio stabile della "macchina" psicofisica. 

Fai una scansione del tuo corpo: cosa c'è che non va? Quali sono gli squilibri che presenta il tuo apparato psicofisico? Dopo aver individuato le aree di squilibrio, prendi atto di cosa stai facendo oggettivamente per migliorare il tuo equilibrio e il tuo stato di benessere. 
Ascolta la tua "macchina biologica" per tenerla in salute, osservala per risvegliare il suo potere trasformazionale. Poi ascolta questo potere per padroneggiare la tua realtà. Il processo di auto-guarigione si accumula attraverso le energie interne (è l'amore, l'accettazione e la compassione verso sé stessi a produrre quel surplus energetico di amore che può essere donato all'esterno). 
Quando sarai sufficientemente "carico" di queste energie ti accorgerai di poter donare agli altri spontaneamente, libero da meccanismi di compensazione emotiva della "macchina psicofisica", senza sforzi e senza esaurirti. 

Sapere aude, dicevano gli antichi alchimisti: abbi il coraggio di conoscere! 

La giusta azione nasce dal giusto pensiero, e non esiste alcuna cura o miglioramento del mondo che non inizi dall'individuo stesso. (Carl Gustav Jung) 

Bibliografia di altre opere da scegliere...

Brizzi: Il libro di Draco Daatson (Parte Prima)

Brizzi: Il libro di Draco Daatson Il Regno del Fuoco 

Brizzi: Officina Alkemica 

Dahlke: I Pilastri della salute 

De Mello: Messaggio per un'aquila che si crede un pollo

Dyer: Le vostre zone erronee 

Dyer: Prendi la vita nelle tue mani 

Lipton: La Biologia delle credenze 

M. Barry, P. Stutz: Il Metodo 

Sibaldi: Discorso sull'Infinito 

Zeland: Avanti nel passato 

Zeland: Lo spazio delle varianti 














lunedì 16 ottobre 2017

SVILUPPO PERSONALE - MIGLIORARE SE STESSI

ESERCIZI DI FELICITA' di Giulia Calligaro e Jayadev Jaerschky 
Pratiche quotidiane per il corpo e il cuore 

Giulia Calligaro filologa, giornalista e autrice, attualmente collabora con gli inserti del Corriere della Sera, scrivendo di libri, facendo reportage dai mondi in via di sviluppo, scovando felicità alternative. 

Jayadev Jaerschky è nato in Germania. Dopo un pellegrinaggio in India ha deciso di stabilirsi nel centro Ananda nei pressi di Assisi e di seguire la tradizione del Kriya Yoga di Paramhansa Yogananda attraverso il suo discepolo diretto Swami Kriyananda. Nel 2007 ha fondato ad Ananda la Scuola Europea di Ananda Yoga, di cui è il direttore e dove tiene corsi durante tutto l'arco dell'anno formando nuovi insegnamenti di Ananda Yoga, uno stile di Hatha Yoga basato sugli insegnamenti del Kriya Yoga. 

"Esercizi di Felicità" (Ananda Edizioni)  è la testimonianza di un percorso di ricerca interiore che parla d'amore, che parla di Dio: la potenzialità più elevata, il Divino che parla al tuo cuore. Un percorso di crescita interiore, testimoniato con coraggio attraverso una scrittura vibrante fatta di poesia e verità. 
In questo libro, Giulia Calligaro offre i suoi pensieri e le sue esperienze personali, "toccando" molte qualità, atteggiamenti e percezioni interiori. Grazie ai canali dell'amicizia, dell'affetto, dell'amore verso i nostri simili e tutti gli esseri viventi, possiamo entrare nel regno dell'Amore Divino attraverso la purezza del nostro cuore. 

La felicità è un viaggio, un percorso da condividere con amore, un percorso spesso difficile da controllare ma non impossibile da concretizzare. Bisogna allenare la mente e liberarla da condizionamenti sociali, da pensieri limitanti che diventano come circoli viziosi e deleteri per la nostra evoluzione e crescita personale. 

La felicità è una trasformazione, un allenamento costante, un esercizio pratico che allena la mente per unificarla al proprio cuore. Bisogna comprendere che la vera felicità non è "causata" da una cosa specifica, ma è uno stato dell'essere. 

"Dentro di me c'è una sorgente molto profonda. E in quella sorgente c'è Dio. 
Etty Hillesum  

"Se non decidete voi stessi di essere felici, nessuno potrà rendervi felici. Ma se decidete di essere felici, nessuno potrà rendervi infelici". Paramhansa Yogananda 

"La cosa che più mi ha sorpreso in questi Esercizi di Felicità è come la profondità, la sensibilità, una cultura poetica strutturata riescano ad incontrare la semplicità e l'incanto. 
Ci sono tutto il bosco e il fresco del Friuli dentro questi passi che hanno 
attraversato il mondo e l'animo umano. E dove la vita ha graffiato, Giulia ha fatto crescere fiori. I fiori che sono rimasti stampati nei suoi giochi di bambina, come se andare avanti significasse in realtà ritornare all'origine. 
La felicità è un esercizio di fedeltà alla verità, ci dice, e per praticarla bisogna fissare sempre la luce del sole che filtra nell'ombra del sentiero. A cercarla in grandi filosofie ci si perde, qui si sta bene all'altezza del cuore, all'altezza del prato". (Franco Branciaroli , attore)

Un manuale, un libro di bellezza e armonia, uno specchio per vedere la parte migliore di noi tutti. (Devika Camedda, co-direttirce della Scuola Europea di Ananda Yoga) 

Ricorda... Siamo solo noi i padroni di noi stessi e della nostra felicità, nessuno meglio di noi lo sa!  Anna A. 















venerdì 13 ottobre 2017

PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA - SPIRITUALITA'


LA VIA LUMINOSA NELLA VITA QUOTIDIANA di Bruno Enrico Giuliano Fuoco 
Secondo l'Opera di Omraam Mikhael Aivanhov 

Bruno Enrico Giuliano Fuoco dopo aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza all'Università di Roma, ha perfezionato i suoi studi giuridici presso l'Università R. Cartesio di Parigi. Autori di vari volumi e saggi in materia giuridica, si occupa, altresì, di etica pubblica e giustizia in una prospettiva olistica.


"La Via Luminosa nella Vita Quotidiana"  (Stella Mattutina Edizioni) è un volume che trova la sua genesi negli anni 1985-1986, allorché il suo autore si trovava a Parigi per motivi di studio. In questo periodo storico, ha letto i primi libri e ha deciso di sperimentare i contenuti dell'Insegnamento, recandosi presso le Scuole fondate direttamente da Omraam Mikhael Aivanhov, in Francia e in Svizzera, al fine di ascoltare le conferenze dalla sua viva voce. 
Nell'insegnamento di O. M. Aivanhov, si è acutamente osservato, "la filosofia e la pedagogia camminano insieme e si rafforzano reciprocamente". La filosofia che egli trasmette suppone una pedagogia sperimentata che riesce a trasformare "l'uomo affetto da una grossolana" (come dice Kant) in un uomo spirituale.  
La filosofia ha bisogno della pedagogia per affinare, tramite un appropriato modo di comportarsi, la vita psichica. Ma la stessa pedagogia, a sua volta, ha bisogno della filosofia per guidare l'essere umano verso orizzonti più vasti ed elevati. 

Larry Dossey, famoso scrittore americano, ha ben interpretato questa attitudine di spontaneo riconoscimento della sua qualità di Maestro Spirituale: "vi sono rari momenti nella vita in cui la scoperta di un libro particolare, di un insegnamento o di parole di saggezza ci stupiscono e ci lasciano nella meraviglia, nella gratitudine e nella gioia. Noi sappiamo subito di aver scoperto un inestimabile tesoro. Nel momento in cui siamo nella sua presenza e ne cogliamo lo splendore, percepiamo immediatamente la trasformazione che opera in noi. Questo è ciò che io ho avvertito quando ho scoperto l'opera notevole del Maestro spirituale bulgaro Omraam M. Aivanhov". 

"Aprite in voi la sorgente dell'amore: con i vostri pensieri, i vostri sentimenti, i vostri desideri e le vostre parole, fatela zampillare su tutte le creature, su tutti gli oggetti che vi circondano e anche oltre, sugli alberi, sulle montagne, sugli oceani... Anche se siete soli, pronunciate parole di pace, di speranza e di gioia per tutti gli esseri umani sulla terra, sapendo che quelle parole produrranno degli effetti da qualche parte, poco importa dove. Ancora non sapete cosa si può realizzare con l'amore. E dato che potete dare agli altri solo ciò che voi stessi già possedete, per prima cosa cercate di creare in voi l'armonia e la luce, proiettatele nello spazio. Questo è ciò che significa lavorare con l'amore: diventare una presenza benefica per il mondo intero". 
(Omraam M. Aivanhov) 

La via luminosa unisce dentro di noi la natura umana alla Natura Divina, la nostra Terra al nostro Cielo. Questa Via esiste da sempre e non è distante da noi, ma attraversa tutta la nostra vita quotidiana. Omraam M. Aivanhov ci invita, tramite argomentazioni e metodi, a percorrere questa Via luminosa: sia verso l'Alto, per conoscere la nostra identità divina e sia verso il basso per manifestare nella vita quotidiana, sulla Terra, le qualità spirituali apprese. 
Questa Via luminosa porta alla coscienza di Unità e Fraternità e, conseguentemente, a comportamenti pacifici, onesti, costruttivi, creativi, intelligenti, umili e cooperativi. La coscienza di Unità e Fraternità è alla base di un nuovo tipo di umanità e di società. 

Il giorno in cui la nostra coscienza arriverà ad identificarsi definitivamente e per davvero con la Supercoscienza (Sé divino), allora si manifesterà in noi un evento glorioso, comparabile a una "seconda nascita".  Anna A. 
















sabato 7 ottobre 2017

ALIMENTAZIONE NATURALE - MEDICINA ALTERNATIVA

DIGIUNO: ISTRUZIONI PER L'USO di Gisbert Bolling e Sophie Lacoste 


Gisbert Bolling anima fin dal 1990 stage di digiuno ed escursioni. Linguista e filosofo, con una formazione in psicoterapia ed educazione fisica, tedesco di origine, è anche allevatore di cavalli e musicista jazz. 

Sophie Lacoste, redattrice capo della rivista Rebelle-Santé, da più di vent'anni cura la rubrica "Salute" di TV Magazine. E' anche autrice di Les aliments qui guérissent, Le sorprendenti virtù del digiuno e Les plantes qui guérissent. 

Digiuno: istruzioni per l'uso (Edizioni Il Punto D'Incontro) è un libro che tratterà soltanto della pratica del digiuno dietetico, i cui numerosi benefici giustificano senza alcun dubbio il desiderio di lanciarsi in questa avventura. Il digiuno infatti depura in profondità tutto l'organismo con risultati sorprendenti non solo sugli organi digestivi, ma anche per problemi quali l'ipertensione e i disturbi cutanei. 

Nel nostro stile di vita occidentale e moderno, siamo assaliti da sollecitazioni allettanti e da continue offerte di snack. Le razioni alimentari aumentano con lo stesso ritmo della sedentarietà... Si mangia troppo e non si fa abbastanza movimento. E nessuno sembra prendere tutto questo sul serio, mentre i segnali d'allarme si moltiplicano e rimbalzano da uno studio all'altro per dimostrare fino a che punto l'esercizio fisico e la frugalità siano due fattori che favoriscono non solo la longevità, ma anche la speranza di un'esistenza in buona salute. Questo libro, pertanto, vi invita semplicemente a offrire al vostro organismo una breve pausa con la pratica di un "digiuno dietetico", un efficace metodo di prevenzione di numerosi disturbi e un mezzo per sentirvi bene, stare meglio e preservare voi stessi da numerosi problemi futuri. 

Ecco alcune personalità che hanno contribuito alla pratica del digiuno: Il dott. Tanner, il dott. Shelton, il dott. Berthollet, il dott. Guelpa, il dott. Vivini, il dott. Buchinger, il dott. Michl, e anche gli studi russi. 

La prestigiosa rivista dell'Accademia nazionale delle Scienze americana (PNAS, Proceedings of the National Academy of Sciences) ha pubblicato di recente un articolo di Mark P. Matson e di una dozzina di coautori tra i quali Valter Longo, (autore di recenti ricerche molto importanti sugli effetti del digiuno), che sorprende piacevolmente per la sua prospettiva olistica. 

Inutile dire che lo stile di vita delle nostre società ipersviluppate non permette al cervello di funzionare in modo normale. Come dice l'adagio, "ognuno si scava la tomba coi propri denti". Ciò vale per ciascuno di noi, ed è vero anche per la nostra civiltà nel complesso. Anna A. 

















giovedì 5 ottobre 2017

PSICOLOGIA - MIGLIORARE SE STESSI

ELIMINA LO STRESS 
e ritrova la pace interiore di Brian Weiss 

Brian Weiss, psichiatra, autore del best seller "Molte vite, molti Maestri", è conosciuto in tutto il mondo come uno dei massimi esperti di terapia della regressione alle vite passate. Laureato alla Columbia University e a Yale, vive a Miami dove ha diretto la Facoltà di Psichiatria del Mount Sinai Medical Center (Florida).  www.eliminalostress.it 

"Elimina lo Stress e ritrova la pace interiore" (Edizioni Mylife) è una guida completa che fornisce indicazioni e direttive efficaci per eliminare quel malessere accumulato nel tempo che spesso diventa un killer subdolo e pericoloso per la propria salute: lo stress depressivo. 
Lo stress è un killer subdolo responsabile di oltre 85% delle malattie più diffuse come patologie cardiache, ipertensione, diabete, cancro, malattie mentali e molte altre, spesso il rischio più grande è quello di contrarre una o più patologie, senza nemmeno riconoscere questo responsabile (lo stress). 

Lo stress deriva dalle nostre reazioni psicologiche e fisiche al potenziale cambiamento dell'ambiente in cui viviamo. La mente risponde con preoccupazione e paura, il corpo reagisce rilasciando composti chimici e ormoni dello stress. 
Diversi studi clinici hanno correlato lo stress cronico con numerose malattie e problemi di salute. Infatti cinque delle principali cause di morte negli Stati Uniti sono collegate allo stress: cardiopatie, cancro, affezioni ai polmoni, cirrosi epatica e suicidio. E' risaputo che si tratta di una sindrome che può pregiudicare il funzionamento del sistema immunitario, rendendo il corpo molto più vulnerabile alle infezioni sia virali che batteriche, così come ad altri agenti patogeni, per esempio i parassiti. Il sistema immunitario gioca anche un ruolo decisivo nell'ostacolare di molti tipi di cancro. Non è una leggenda il fatto che le persone innamorate si ammalino meno. Chi si trova in questo stato emotivo tende a essere più felice e ottimista. Non viene "infastidito" dai comuni fattori di stress presenti nell'ambiente e nella vita. 
The New England Journal of Medicine, largamente considerata una delle più importanti riviste di medicina degli Stati Uniti, pubblicò un articolo di rilievo con il dettaglio dei danni causati dallo stress cronico ai diversi apparati del corpo umano. Oltre alle cardiopatie e alle disfunzioni del sistema immunitario, lo studio segnalava problemi di memoria, insulino-resistenza e diminuzione della concentrazione minerale nelle ossa (osteoporosi, ovvero fragilità ossea e conseguente aumento del rischio delle fratture). 

L'amore è l'antidoto allo stress. Tuttavia, in questo mondo violento, avido e saturo d'odio, sembra molto difficile amare incondizionatamente. E' una lezione spirituale ardua. Se tu riuscissi ad amare incondizionatamente...se fossi sempre consapevole della tua vera natura spirituale, della tua anima... se non ti aspettassi alcun ritorno delle tue azioni compassionevoli e spontanee...se riuscissi a lasciar andare l'attaccamento emotivo alle cose materiali... allora non proveresti più stress prolungato e malsano nella tua vita; i tuoi giorni e le tue notti sarebbero colmi di felicità e gioia. Pochissimi (purtroppo) entrano in questa esistenza in uno stato di illuminazione spirituale. 
Se sarai il fortunato a trovarti in questo stato meraviglioso di benessere, tranquillità e pace, non sarai "contagiato" in nessun modo dallo stress. In pratica diventerai immune e acquisirai quel potere di benessere completo e diventerai una persona più longeva. 

La meditazione abbinata a questo libro è un potente strumento di autoguarigione. Ti insegna le tecniche per raggiungere un profondo stato di rilassamento, come riconoscere e rilasciare la tensione e la rigidità muscolare, come avere la consapevolezza e controllo del ritmo del respiro. Ti mostra come essere consapevole delle tue percezioni fisiche, emotive e psicologiche per usarle come strumento per raggiungere un livello di sano equilibrio tutte le volte che vuoi. 
Non esiste una formula magica, più fai pratica, più scenderai in profondità con sempre maggiore velocità, fino a raggiungere quel meraviglioso livello di pace e serenità interiori dove avvengono i cambiamenti e le trasformazioni.  Anna A. 
















domenica 1 ottobre 2017

VITA NATURALE - AMBIENTE - GUIDA PER GENITORI ED EDUCATORI

LA FELICITA' SECONDO ARTURO di Alessandro Cozzolino
78 indicazioni canine per allevare un umano 

Alessandro Cozzolino coach professionista, lavora come consulente, scrive e tiene seminari sul coaching e la felicità in tutta Italia e collabora con i giornali e riviste. Ha pubblicato con Centauria il libro Esercizi di felicità (2016) 

"La Felicità secondo Arturo" Edizioni Centuria è un manuale che parla della comprensione della felicità attraverso gli "occhi" di Arturo, un amico fedele e affidabile, che insegna come vivere la vita con saggezza  e stile filosofico  non solo a "quattrozampe". 

Un modo divertente per condividere messaggi arguti e profondi, teneri e rivoluzionari (che sono anche micro-storie di vita quotidiana). L'autore Alessandro Cozzolino  insieme ad Arturo regalano "pillole di felicità" da assumere senza prendersi troppo sul serio: l'integratore ideale per genitori, educatori, addestratori di ogni genere decisi a guidare se stessi e i propri cari (e i propri cani) verso un futuro più consapevole e sereno. 

Impara subito una cosa... Sai qual è la storia d'amore più lunga del mondo? Quella tra un uomo e un cane. E sai perché? Perché ci (r)accogliamo a vicenda. 

Gli esseri umani hanno costantemente paura, mangiano male, dormono poco e si "scordano" di amare. Gli umani in grado di amare sono pochi. La maggioranza si è dimenticata come si ama... sono tutti inclini a ricevere, a pretendere, a desiderare, a cambiare l'altro, a tenere sotto controllo. Niente di tutto questo è amore. L'amore è molto più facile. E sai perché Perché amare è il contrario di giudicare e amore è il contrario di noncuranza. 
Raramente gli uomini lottano contro le proprie paure, dicono che è difficile, che non sanno come affrontarle, che è rischioso e allora non fanno niente per contrastarle. 

Per acquisire uno stato di benessere completo bisogna "mettersi in moto" in movimento....in azione, bisogna percorrere una strada nuova...la propria via... 
Imparare a scegliere vuol dire lasciare quel  "campo di battaglia" che è l'unica causa di malessere interiore...

E' l'unico campo che distrugge la mente e di riflesso anche il cuore. 

Il segreto per acquisire metodi e tecniche per una vita più serena e felice è quello di allenare costantemente la propria mente, più esercizi farai, più bene acquisirai.
"Meglio stai con ciò che hai dentro, meno avrai bisogno di cercare fuori!"

Il mio consiglio... "come amico fedele" è questo....
"Non mollare "l'osso" finché non raggiungi la destinazione che desideri!". 

Devi capire che ogni essere umano ha potenzialità e poteri enormi e si deve fidare del suo "fiuto"!

E' questa la chiave per una vita spensierata e felice...bisogna "combattere" gli automatismi nefasti e controproducenti della propria mente che spesso limitano le proprie azioni. 
Gli umani vivono la loro vita commettendo una serie di errori di cui diventano consapevoli troppo tardi. Ecco perché è fondamentale che tu legga questi messaggi d'allerta, sono novantanove indicazioni che, se rispettate, ti permetteranno di "scodinzolare" tutti i giorni, anche in quelli più freddi e bui. 

Diventare consapevoli di essere e avere sia ciò che elogiamo nel prossimo sia ciò che del prossimo critichiamo, ci permette di evolvere, di uscire dai nostri schemi chiusi e di vedere oltre la nostra "miopia" intellettiva. 

C'è un opposto di te che vive in te, devi imparare a "padroneggiarlo", nessun uomo è libero se non è padrone di se stesso...

I sogni non devono "morire" in un cassetto, sono VIVI se diamo loro vita. Riprendiamo a sognare...perché fin quando ci saranno I SOGNI saremo persone VIVE e attive.  La gioia è dietro il cambiamento, è la realizzazione dei sogni avviene solo osservando e azionando il nostro "pulsante interiore" quello che parte dal cuore: l'amore universale, quello incondizionato...

L'amore è ciò che ti tira fuori dall'infelicità, è la forza che ti fa diventare quello che vuoi essere, una persona migliore, una persona di valore... Senza l'amore la vita non ha senso ed è priva di valore.  Anna A.