mercoledì 29 aprile 2015

RIFLESSIONE QUOTIDIANA




                   COME  AMARE  *ILLIMITATA-MENTE* 






L'essere umano è un "sistema biologico inerziale" che funziona ad Amore, tendente alla condivisione. L' Amore appartiene alla sua natura, ne è l'essenza vitale e primaria. 
L'essere capace di vero Amore è ciò che conduce l'essere umano alla sua piena realizzazione. Quando un uomo e una donna sono reciprocamente capaci di vero amore, non solo realizzano pienamente la loro esistenza, ma la loro vita diviene un inno alla gioia. 
La vita offre a tutti infinite possibilità, opportunità sia di farsi e fare del bene sia di farsi e fare del male...C'è chi si "specializza" nel non vedere le prime e cogliere sempre e solo le seconde...Ogni individuo è un processo dinamico che tende ad evolvere, cosi anche la coppia è un processo dinamico che tende ad evolvere. L'evoluzione dell'"universo di coppia" è sia effetto dell'evoluzione di entrambi i suoi componenti ma anche ciò che può favorire enormemente l'evoluzione di ognuno dei due e la più sublime forma di autorealizzazione che forse l'essere umano possa avvicinare nella sua esistenza. 
Ognuno trae dall'altro e dona all'altro i frutti delle proprie esperienze e della propria evoluzione, ciò non costituisce solo un reciproco "vantaggio" che rende entrambi molto più forti ma è fonte di immensa gioia. Quando entrambi evolvono insieme, cambiano insieme e rimangono sempre "vicini", uniti l'uno all'altro con il trascorrere del tempo. 
Questo è il vero Amore a cui ogni individuo, perlopiù inconsapevolmente, anela, perchè è questo ciò che permette all'Universo di evolvere (exotropia). 
L'amore è autentico solo se ci si condivide pienamente, la coppia è *illuminata* quando entrambi sono capaci di condividersi sinceramente con e nell'altro. 


E come ci insegna Osho: 

L'amore è un lusso. E' abbondanza. 
Significa possedere così tanta vita che non sai più cosa farne, quindi la condividi. Significa avere nel cuore infinite melodie da cantare; che qualcuno ascolti o no è irrilevante. Anche se nessuno ascolta, devi comunque cantare, devi danzare la tua danza.
Gli altri possono ricevere o perdere l'opportunità, ma per quanto ti riguarda, l'amore scorre e trabocca. I fiumi non fluiscono per te, lo fanno che tu ci sia o no. Essi non scorrono per la tua sete, per i campi assetati; semplicemente scorrono.
Tu puoi lenire la tua sete, o puoi perderne l'opportunità...
... dipende da te.  
(tratto da 'Con te e senza di te'  Osho) 

Nessun commento:

Posta un commento