giovedì 30 aprile 2015

RIFLESSIONE QUOTIDIANA



LA PSICOLOGIA DEL FUTURO: *COSCIENTE-MENTE*



Oggi la mia riflessione è quella di analizzare se stessi per creare un mondo migliore...attraverso la nuova psicologia: la psicologia del futuro... 


L'attuale crisi globale è fondamentalmente una crisi psicospirituale che riflette il livello di evoluzione della coscienza della specie umana. E' pertanto difficile immaginare che possa essere risolta senza una radicale trasformazione interiore dell'umanità su larga scala e il suo conseguente passaggio a livello superiore di maturità emotiva e di consapevolezza spirituale. 
Il compito di infondere all'umanità un insieme di valori e di obiettivi completamente diverso potrebbe apparire un modo troppo irrealistico e utopico di offrire una speranza reale. Siamo di fronte alla necessità di infondere nell'umanità i valori etici profondi, la sensibilità verso i bisogni degli altri, l'accettazione volontaria della semplicità e una forte consapevolezza degli imperativi ecologici. A prima vista, un tale compito appare troppo fantasioso persino per un film di fantascienza. Tuttavia, anche se grave e critica, la situazione potrebbe non essere così disperata come sembra. 

Il professor Stanislav Grof (psichiatra e ricercatore di origine ceca)  ci dà delle speranze in merito....Dopo più di quarant'anni di studi intensivi degli stati olotropici di coscienza, è giunto alla conclusione che i concetti teorici e gli approcci pratici sviluppati dalla psicologia transpersonale (una disciplina che sta cercando di integrare la spiritualità con il nuovo paradigma emergente nel campo della scienza occidentale), potrebbero contribuire ad alleviare la crisi che stiamo tutti affrontando. 

Queste osservazioni suggeriscono che una radicale trasformazione psicospirituale dell'umanità non sia solo possibile, ma già in corso. La questione è solo se può essere sufficientemente veloce ed estesa per invertire l'attuale tendenza autodistruttiva dell'uomo moderno.
Un mondo migliore non può essere costruito da persone indifferenti! 


Tutti i problemi possono essere nuovamente percepiti come delle sfide o delle "opportunità" per cambiare, crescere o imparare. 
Per avere successo, le persone hanno bisogno di cambiare le convinzioni limitanti ed avere la convinzione di poter sperare in un futuro migliore. Robert Dilts 

Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.  Gandhi 






Nessun commento:

Posta un commento