martedì 31 marzo 2015

RIFLESSIONE QUOTIDIANA


                        VIVERE   *SEMPLICE-MENTE*


Vivere "semplicemente"...Assurdo pensarlo oggi in questa "giungla sociale"...vero? 
Ma non è impossibile farlo....Quali sono gli accorgimenti per vivere bene? 
I "grandi filosofi e saggi ci insegnano che il segreto del saper vivere bene si trova nell'accettazione delle problematiche ricorrenti, nella focalizzazione delle soluzioni da intraprendere e la predisposizione pratica e costruttiva da adottare per il benessere collettivo e mai distruttivo. 
In altre parole saper accettare qualsiasi cosa succede nella vita come una sfida, ma non verso gli altri...ma verso la soluzione migliore del problema in sé. Bisogna saper affrontare le "sfide" e riconoscerle come un allenamento verso il miglioramento di sé stessi e non verso gli altri. Questo è il concetto base del saper vivere in modo "splendido"...cioè non "sporcare" gli altri. 

Un altro segreto importante per vivere una vita felice non è ricercare la felicità "fuori " da sé stessi, ma far prevalere il tuo saggio autocontrollo sulla gestione delle tue emozioni negative e valorizzare le tue capacità attraverso la tua verità. 
La vita è un dono prezioso che ti è stato regalato, quindi vivila pensando a come "onorarla" non a come "usarla" o cosa ricavare da essa. Ama la tua vita con tutto il tuo cuore, anche se a volte ti "mostra" la sua "facciata" più scura...sii fiducioso, vivi con coraggio, vivi con purezza nel cuore verso te stesso e il mondo intero... ma soprattutto vivi con saggezza...con umiltà con il "cuore alla mano" dona a coloro che incontrerai il tuo sorriso senza rancore e tensione, sii propositivo verso tutti ...ogni essere umano come te vive le sue "battaglie quotidiane", questo è poco ma sicuro...evita di cercare le colpe e le discussioni...(ti fanno solo logorare il fegato e soprattutto il cuore)  è controproducente sia per la tua salute che per la tua crescita interiore...Cerca invece le soluzioni da adottare focalizzandoti sulla predisposizione al miglioramento personale. 

Per vivere bene occorre conoscere la profondità della vita. Colui che crede d'aver capito la vita soltanto perchè ha capito come cavarsela astutamente nell'odierna "giungla" dei guadagni, dei successi, degli amori, degli affetti e delle amicizie ...non sa nulla della vera vita. Una delle "figlie" più importanti del benessere interiore è la consapevolezza giornaliera di sé stessi.  Saper amare tutto ciò che ci circonda è la base del saper vivere *semplicemente*, senza competizione con gli altri,  ma migliorando sempre e solo sé stessi.   


Nessun commento:

Posta un commento