sabato 26 agosto 2017

PSICOLOGIA - CORSI DI FORMAZIONE E CRESCITA PERSONALE

CORSO DI MEMORIA E MAPPE MENTALI - Con 6 DVD, 1 CD Mp3  e 1 CD audio di Nicoletta Todesco 

Nicoletta Todesco, laureata in psicologia, ha conseguito il Diploma in Programmazione Neurolinguistica NLP rilasciato dal dott Richard Bandler.
Dal 1995 si occupa di formazione, consulenza aziendale, sviluppo risorse umane, life e business coaching. Inoltre è trainer di corsi di apprendimento rapido, lettura veloce, PNL, motivazione, autostima, publc speaking e molti altri. Ha inoltre approfondito lo studio delle applicazioni della PNL con i più autorevoli esponenti mondiali, Anthony Robbins, John La Valle, Robert Dilts, Harry Nicholas, Roy Martina, Alejandro Jodorowsky, Bert Hellinger e molti altri. 

Finalmente un corso completo  (Edizioni Mylife) e pratico per potenziare la memoria e organizzare al meglio le idee. Prova a immaginare per un attimo cosa faresti se non ricordassi nulla? Se la tua memoria non avesse la capacità di trattenere le informazioni, quante difficoltà riscontreresti nella quotidianità? 
La memoria è un prezioso custode di vissuti, esperienze, informazioni, conoscenze... senza il quale tutto sarebbe perduto. 
Ecco perché è nato questo programma: per permetterti di utilizzare al meglio questa preziosa capacità trasformandola in un'alleata. 

Prima di iniziare ogni esercizio, è utile preparare il "terreno" con il rilassamento mentale (la visualizzazone dei colori: rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco, viola) e lo switch. In questo modo rafforzerai la tua concentrazione. 

Per "sgranchire" i neuroni dell'immaginazione e utilizzare al meglio l'emisfero destro ecco un esercizio interessante: il brainstorming (letteralmente dall'inglese "tempesta cerebrale"), ossia un'esposizione rapida e casuale delle idee più intuitive riguardo a una questione, a un problema o a un argomento. Nello specifico utilizzerai il brainstorming per trovare più soluzioni a una sola domanda. 

Per utilizzare al meglio  la memoria visiva, ci sono tre ingredienti fondamentali: il paradosso, l'azione, il vivido. 
Il Paradosso: la situazione esce dagli schemi e dalla logica, l'immagine è grottesca, divertente, assurda, tragica, crea emozioni; l' Azione: la mente ricorda meglio ciò che è in movimento rispetto a ciò che è statico; il Vivido: più un'immagine è sensorialmente completa grazie all'utilizzo dei cinque sensi (vista, udito, olfatto, gusto e tatto) più è facile ricordarla.
Il tutto unito dalla VISUALIZZAZIONE. 

I punti salienti per utilizzare al meglio la memoria sono: strategie di rilassamento per preparare il terreno; visualizzazione dei colori e switch; i suoni fonetici per trasformare qualsiasi numero in immagine: gli archivi mentali per memorizzare rapidamente entità numeriche; la memoria visiva che attraverso le immagini, le associazioni di immagini, le emozioni, il paradosso, l'azione e il vivido consente di memorizzare tutto quanto; collegare qualcosa che non si conosce a qualcosa che già si conosce attraverso il PAV (Paradosso, Azione, Vivido); le mappe mentali per organizzare qualsiasi dato; i loci ciceroniani, le stanze romane, le schede ampliate per la memorizzazione di qualsiasi dato e delle mappe mentali. 

Ora sta a te giocare e mettere in pratica ciò che hai imparato. Scegli di crederci, perché ora possiedi tanti utili strumenti, e meriti davvero un grande risultato. Sono certa che ora hai compreso che... non è magia, è strategia, e puoi davvero compiere quel passo oltre che ti permetterà di raggiungere ciò che senti essere importante per te. 

Quest'anno mi ha insegnato a lasciar andare... ad accogliere... a capire la libertà.
A te mamma, che da lassù penserai: "Lo sapevo io che quel semino che con amore ho piantato dentro di te sarebbe sbocciato". 

Dona ali per volare, radici per tornare, e motivazioni per rimanere. Dalai Lama

Ché non fa scienza, sanza lo ritenere aver inteso. Dante Alighieri.














Nessun commento:

Posta un commento