martedì 23 agosto 2016

SAGGI LETTERARI

SCINTILLE DI LUCE...  di Patrizia Sciuchetti
Verso la vita vera 


Patrizia Sciuchetti coach del benessere, appassionata di discipline olistiche, vive e lavora vicino al lago di Como. E' l'ideatrice del "Progetto Armonia"

"Scintille di luce"  (Kimerik Edizioni) è un saggio letterario che parla di vita vera, una vita ricca di calore e di amore, una vita priva di materialismo, una vita che valorizza il rapporto umano non come "capitale materialistico", ma come "capitale UMANO", intesi come valori inestimabili che partono dal proprio cuore e arrivano al cuore degli altri. 

Oggi purtroppo si vive nella totale focalizzazione del materialismo e nell'egoismo sociale, spesso vengono annullati i veri valori quelli che arricchiscono la propria anima e ci rendono persone migliori. 

La vita qui sul pianeta Terra è sempre più frenetica, quasi una corsa folle, ma verso cosa? Avere, accumulare sempre di più, per poi complicarsi maggiormente la vita. Tutti trascinati da un sistema sempre più travolgente. Lo sapete che troppo stress a lungo andare è nocivo? Quindi perché non cambiare direzione? Un metodo efficace è quello di mollare la presa e "keep calm and relax" e focalizzatevi verso il benessere interiore. La vita è una, rallentate, osservate bene  tutto ciò che vi circonda, focalizzate bene tutto ciò che ci viene donato gratuitamente (mare, cielo, campi, boschi, laghi, fiumi ecc.) e godetevi la pace che riflettono nella loro totalità, vibrate insieme alle vostre emozioni e trasmettetele agli altri, apprezzate e assaporate finché siete in tempo... Tutto il resto (egoismi, cattiverie, invidie, ecc.) lasciateli al vento...modificando la vostra percezione. 
Ciò non significa essere amorfi, ma vivere con consapevolezza, sapendo di essere nelle mani di Qualcosa di più grande. 
Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date il meglio di voi stessi. Più donerete e più riceverete, non abbiate paura di impoverirvi. Provate la gioia di donare, siate sempre sensibili e aiutate più che potete, anche con gesti, con disponibilità e con semplici azioni. 

Basta poco per vivere bene e in armonia con sé stessi e con il mondo intero. Quando saremo padroni delle azioni nobili e amorevoli verso gli altri, diventeremo sicuramente padroni di tutto ciò che ci circonda. 
Prendete coscienza di cosa è importante nella vita, l'amore, gli affetti, non i beni materiali che spesso sono causa di molti "mali". Abbiate fiducia in voi e fede. L'Universo non ci lascia mai soli anche nei momenti più bui della nostra vita. La sofferenza è maestra di vita, ha la capacità di infondervi forza ed energia, affinché si possano scoprire le innumerevoli risorse interiori  che ognuno di noi possiede e che non è in grado di scoprire finché non fa amicizia con essa. 

Siamo anime in cammino e la vita è pur sempre un dono, dovremmo esserle grati, sempre. Se avete ricevuto tanto male, lasciate andare, solo così potrete ricominciare a gioire e iniziare a vivere una nuova situazione sicuramente migliore e che avrà inevitabilmente più valore. 

Ogni essere umano possiede una ricchezza interiore, una ricchezza profonda che parte dal cuore, la ricchezza dell'amore che  nasce nel giardino dell'evoluzione dell'anima e che unisce umilmente altri cuori... per questo bisogna far progredire costantemente la propria anima...
Siate proiettori di Amore e non costruttori di dolori... Anna A. 

L'amore è la fiamma che brucia tutte le "erbacce" dell'egoismo e abbatte i muri della meschinità familiari e razziali. E' la porta del paradiso, il perfetto canto delle anime. 
Non dobbiamo dimenticare che anche i pensieri positivi sono cibo per la mente, mentre i pensieri di qualsiasi altra natura sono velenosi per il corpo e la mente. (Paramhansa Yogananda )

Nessun commento:

Posta un commento