venerdì 11 dicembre 2015

RIFLESSIONE QUOTIDIANA



COME RECUPERARE LA SAPIENZA DIVINA *GRADUAL-MENTE*
                    


Ogni essere umano è nato con tutta la saggezza dell'universo impressa nell'anima. Essa è il DNA di ogni cosa. Anzi, DNA potrebbe benissimo essere l'acronimo di "Divine Natural Awareness" (Consapevolezza Naturale Divina). Ogni essere vivente ha la propria consapevolezza insita in sé. È parte del sistema. È parte del processo che si chiama vita. Per questo, quando le persone si trovano di fronte alla grande saggezza, spesso la percepiscono come qualcosa di molto familiare. La accettano quasi subito, senza discutere. La ricordano. È parte della loro Consapevolezza Naturale Divina.

Tutti gli aspetti della vita sono interconnessi. Il tuo dialogo con gli altri e tutte le informazioni che ti giungono dal mondo esterno, sono come i raggi del sole. Fanno crescere i semi che si trovano dentro di te. Ci sono molte cose del tuo mondo esterno che possono condurti verso la tua verità interna. Ma tutti quegli individui, quei luoghi, quegli oggetti ed eventi sono solo promemoria. Sono delle indicazioni. 

La vita è un processo attraverso cui  l'anima trasforma la Conoscenza in esperienza, e quando ciò che hai imparato e sperimentato diventa una realtà provata, quel processo è completo. Alla conoscenza devi sommare l'esperienza per generare la sensazione. La sensazione è il linguaggio dell'Anima.
La consapevolezza del sé viene raggiunta attraverso la sensazione completa del tuo sé che è chi sei veramente. Poichè la consapevolezza è un processo duplice, esistono due sentieri attraverso cui raggiungerla. Un'anima giunge alla Conoscenza completa percorrendo il sentiero del mondo spirituale, e all'esperienza completa percorrendo il sentiero del mondo fisico. Sono necessari entrambi i sentieri, mettendoli insieme si ottiene l'ambiente perfetto che genererà la consapevolezza completa. Se sapremo accettare questa meravigliosa verità e vivere con pienezza la nostra vita, affrontando con serenità tutte le possibili esperienze, (anche dolorose perchè, comunque, sono sempre apportatrici di preziosi insegnamenti per l'anima), diventeremo consapevoli creatori della nostra realtà e artefici della nostra Rinascita Spirituale.  



Nessun commento:

Posta un commento