venerdì 27 gennaio 2017

LIBRI PER BAMBINI - RACCONTI ILLUSTRATI

LE STORIE DI KINA  di MONICA SERI 

Monica Seri è nata a Pesaro dove si è diplomata all'istituto d' Arte in Grafica pubblicitaria. I suoi studi proseguono all'Accademia di Belle Arti di Urbino, dove si specializza in incisione, e in seguito al corso di fumetto ospitato dall'Associazione culturale ArteM, sotto la guida di Alan D'amico. Ha collaborato con NINA edizioni, "Le storie di Kina" è il primo libro da lei interamente disegnato e scritto. 


"Le Storie di Kina" Edizioni ArgentoDorato  è un libro illustrato scritto con stile e originalità,  è un libro dedicato ai più piccoli, ma adatto a tutti; un viaggio di fantasia e di colori vivaci che Monica dedica con passione e dedizione a tutti i bambini. 
La sua arte innata riesce a interpretare benissimo il mondo colorato e immaginario dei bambini. Un' arte creativa che stimola con entusiasmo la curiosità  la fantasia di ogni lettore, e attraverso la simpatia della protagonista (Kina) racconta come risolvere le disavventure della vita quotidiana spesso problematica e stressante. 

"Questo libro, per l'autrice è il primo passo di un viaggio lungo una vita, l'inizio della propria ricerca artistica e personale: perché tutti abbiamo bisogno di un punto di partenza da cui guardare in futuro, per capire orgogliosi quanta strada si è fatta.
Sono fiero di essere testimone di questo primo passo che porterà a una mèta forse oggi imprevedibile e che spero raggiungeremo insieme.  Alan D'Amico 

Ma chi è Kina? Kina è una ragazza che fa ridere, fa riflettere ed emoziona, è una ragazza che riesce con il suo modo positivo ad affrontare con semplicità le varie vicissitudini e problematiche di vita quotidiana. 
La vita non è sempre color rosa, ma ci sono anche i momenti grigi, il primo passo per migliorare la propria quotidianità, è proprio quello di diventare più consapevoli di noi stessi ed imparare a gestire meglio le nostre emozioni e i nostri pensieri.
Il messaggio di Monica è proprio questo: Iniziare a "vedere" con occhi diversi la propria realtà quotidiana, imparare a comprendere diversamente le problematiche ricorrenti, saper affrontare senza paure ed ansie qualsiasi situazione per contrastare quel malessere interiore causato spesso da malumore e incomprensione.

Il motto di Kina potrebbe essere: "La semplicità è la via per la felicità". 
Il mio desiderio è che chiunque conosca Kina, possa a poco a poco, imparare a trasformare comportamenti negativi e ipercritici in opportunità e riconoscenza. 
Un motto che ci aiuta a comprendere che non possiamo controllare tutto e ad accettare serenamente che, a volte, anche la "sfortuna" si può leggere senza la "s". Kina ci insegna che non è qualcosa di straordinario a cambiare la vita, ma che tutti siamo capaci di rendere speciale anche l'ovvio. Monica Seri 

Nelle storie di Kina troverete la semplicità e la meraviglia dell'infanzia inalterate, un' infanzia vissuta in modo genuino e trasparente come occhi di un gabbiano felice di imparare a volare. 
L'innocenza e la purezza dei bambini è l'unica vera "arma" per distruggere la cattiveria umana,  la trasparenza, la semplicità e la genuinità rende liberi e modellano la propria anima e se imitata, potrà solo generare tanto amore e vero calore universale. Anna A. 









Nessun commento:

Posta un commento