giovedì 2 febbraio 2017

PNL - COMUNICAZIONE - SVILUPPO PERSONALE -


PNL DI 3a GENERAZIONE di NICOLETTA TODESCO 
Corso completo - 5 DVD, 1 CD Mp3 e MANUALE 

Nicoletta Todesco laureata in Psicologia, ha conseguito il Diploma in Programmazione NeuroLinguistica rilasciato dal Dott. Richard Bandler. Dal 1995 si occupa di formazione, consulenza aziendale, sviluppo risorse umane, life e business coaching. Inoltre è trainer di corsi di apprendimento rapido, lettura veloce, PNL, motivazione, autostima, public speaking e molti altri. Ha perfezionato sviluppando le strategie dell' enneagramma e formatosi nel campo della comunicazione ipnotica di relazione ed è fra i pochissimi Certified Hipnoterapist. Ha arricchito la sua formazione, iniziata nel 1987, frequentando i corsi tenuti personalmente da Anthony Robbins, Robert Dilts, Roy Martina, Alejandro Jodorowsky , Bert Hellinger. 

"PNL DI 3a GENERAZIONE" (Edizioni Mylife ) è un corso completo formato da 9 ore così strutturato: 
1) INTRODUZIONE ALLA PNL e CONCETTI FONDAMENTALI : Storia e origini della PNL; Cos'è la PNL; Presupposti della Programmazione Neuro-Linguistica; La Comunicazione efficace; I sistemi rappresentazionali o modalità; Il Linguaggio analogico; La persona visiva, auditiva, cinestesica e auditiva interna; Movimenti oculari; Il Sistema di rappresentazione; La mappa non è il territorio; Le sottomodalità; Gli ancoraggi; La linea del tempo. 
2) IL METAMODELLO E IL MILTON MODEL PER CAPIRSI E PER CAPIRE: Le violazioni: cancellazioni, deformazioni, generalizzazioni; Operatori modali; Presupposti; Milton model. 
3) I METAPROGRAMMI 
4) LA SCOPERTA DEI VALORI FONDAMENTALI E DEGLI OBIETTIVI
5) I SEI BISOGNI DELL'UOMO 
6) IL POSTER DELL'IDENTITA'
7) GLOSSARIO DEI TERMINI DI PNL 

La PNL è arte e tecnologia del cambiamento e si definisce come lo "studio dell'esperienza soggettiva". La PNL ha come obiettivo lo sviluppo di una comunicazione eccellente per migliorare se stessi, la vita professionale e il rapporto con gli altri. Nella PNL ci sono due anime: una rivolta alla psicoterapia, l'altra più collegata alla comunicazione, e quindi allo sviluppo delle abilità personali.

In pratica ci sono  tre STEP importanti: 
1 - Osservo il momento presente 
2 - Creo un' immagine desiderata di ciò che voglio raggiungere
3 - Entro nell'immagine e la integro nel mio modo di vivere. 

PRESUPPOSTI DELLA PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA
1 - La mente e il corpo si influenzano a vicenda
2 - Non si può non comunicare
3 - Ogni comportamento determina ed è determinato dalla trasformazione di processi neurali interni, di conseguenza fornisce informazioni circa questi processi.
4 - Ogni comportamento è, o è stato, adattivo all'interno del contesto in cui è stato appreso. Una persona agisce in un certo modo in base al suo vissuto e all'interpretazione che ne dà. 
5 - Il significato di una comunicazione è nella risposta che si riceve. 
6 - In ogni comunicazione esiste un aspetto di contenuto e uno di relazione.
7 - La PNL è lo studio dell'esperienza soggettiva.
8 - Le rappresentazioni sensoriali sono le basi del linguaggio dell'esperienza soggettiva. 
9 - La comunicazione avviene a diversi livelli: verbale (7% parole); paraverbale (38%:voce, tono, tempo, timbro,volume, ritmo...); non verbale (55%: fisiologia, postura, gestualità, espressione del viso, respiro). 
10 - La comunicazione non è giusta o sbagliata: è definita dal risultato. 
11 - Il comportamento è un'importante informazione degli stati d'animo e della personalità dell'individuo. 
12 - La Mappa non è il territorio: il comportamento di una persona non dimostra tutto ciò che la persona è. Le parole che si usano sono solo la struttura superficiale della mappa del mondo della persona, non sono l'evento o ciò che rappresentano. 
13 - Il buon comunicatore è responsabile al 100% dei suoi risultati (o della loro mancanza). 
14 - Una delle doti più importanti di un individuo o di un'organizzazione è la flessibilità, cioè la capacità di variare il proprio comportamento per ottenere il risultato auspicato. 
15 - Le risorse di cui un individuo necessita per affrontare un cambiamento sono già disponibili dentro di lui.
16 - Qualunque processo è schematizzabile o riproducibile. 
17 - Si possono determinare le strategie e i processi di pensiero che portano a un comportamento di successo o di insuccesso. 
18 - Se una persona conosce determinate strategie, allora significa che possono essere apprese e insegnate agli altri. 
19 - L'eccellenza è limitata solo dalla nostra percezione di ciò che è possibile: la PNL estende i limiti del possibile, amplificandone i confini. 
20 - Non esiste fallimento se c'è apprendimento: ci sono feedback e non fallimenti. Quando si apprende dagli errori, si costruisce un'esperienza positiva. 

Lo scopo della mia vita è essere una persona che comunica amore, serenità e saggezza attraverso la motivazione, la sensibilità, la comunicazione, la coerenza. Desidero essere un punto di riferimento, di sostegno e di crescita per me e per gli altri. Il primo step per affrontare ogni dolore è amare se stessi, essere in contatto con la propria interiorità e con le proprie potenzialità... tutto il resto poi seguirà con entusiasmo e spontaneità.  Anna A. 












Nessun commento:

Posta un commento