sabato 7 gennaio 2017

MEDICINA ALTERNATIVA - ENERGIE DI GUARIGIONE

TECNICHE PER LA VITA ETERNA  di  ANGELO VITALE 

I sistemi  e le metodologie di Grigorij Grabovoj - Volume I - Teoria 



Angelo Vitale, regista autore, scrittore, ricercatore spirituale, studioso di metafisica e di fisica quantistica, insegna le Tecniche di Guarigione Quantica russe da diversi anni. Formatosi direttamente da Grigorij Grabovoj, si occupa della realizzazione italiana sei suoi libri e della scrittura di testi che ne descrivano le sue caratteristiche e metodologie. Counselor e coach, si occupa anche di trattamenti personali con la stessa tecnologia. I suoi videocorsi si possono scaricare dal sito www.anima.tv  Già curatore del libro di Gregorij Grabovoj, Sequenze numeriche per l'armonizzazione psicologica. (Anima Edizioni 2015)

"Tecniche per la vita eterna"  (ANIMA EDIZIONI)   è un libro che apre la via verso la strutturazione di infiniti livelli di consapevolezza. Analizza la realtà e la struttura dell'essere umano per darci un nuovo livello di conoscenza. E noi potremo portare questo livello di conoscenza all'interno delle nostre realtà quotidiane, definite come azioni locali, che si riflettono in enormi cambiamenti della struttura della coscienza collettiva, modificando i paradigmi esistenti a favore di un nuovo intenso paradigma evolutivo: la salvezza globale e lo sviluppo armonico. 


La sola lettura del libro garantisce una guarigione a livello spirituale, guarigione che poi si porterà sul piano della realtà man mano che i concetti saranno compresi e strutturati dal lettore nei periodi successivi alla lettura. Si potrebbe affermare che la sola lettura di questo libro porterà il livello di coscienza ad uno stato più elevato. 

Grazie alle rivoluzionarie metodologie del fisico russo Grigorij Grabovoj, sarà possibile strutturare un nuovo sistema evolutivo per il genere umano, sistema basato sulla conoscenza e l'utilizzo della struttura dell'individuo nel suo complesso, applicata alle dinamiche della realtà quotidiana e sociale. 
La tecnologia di Grabovoj sbaraglia ogni paradosso, rivoluziona ogni campo delle convinzioni collettive, e ha lo scopo di rigenerare questo campo per creare nuove strutture all'interno del genere umano. 

Il mondo è un sistema eterno formato da una linea temporale unica che va dall'infinito futuro all'infinita eternità, ed è una creazione. E l'uomo ha in sé un sistema di gestione di questa creazione che si trova al di sopra di questa linea temporale, ne fa parte allo stesso tempo, e allo stesso tempo la ricrea e la rigenera secondo gli schemi di eternità del mondo. Per meglio comprendere questo sistema ci viene in aiuto un concetto divino: la Norma. 
Conoscere la Norma significa conoscere le caratteristiche del mondo così come è stato creato. La Norma di per sé è eterna, e fa riferimento al sistema eterno del mondo creato come eterno. 
Esprimendo se stessi in direzione della Norma, tramite l'utilizzo dei propri sistemi di gestione (anima, spirito, coscienza, percezione e intelletto), il campo informativo personale si pulisce degli schemi erronei del passato, informandosi con una struttura futura pulita come l'acqua di una sorgente di montagna. 

La tecnologia della vita eterna apre la via verso la comprensione del mondo così come dovrebbe essere compreso. E quando si sta all'interno di quello spazio, non esiste nulla che non va bene, che non sia armonico. 

Uno dei concetti fondamentali della scienza di Grigorij Grabovoj è la necessità del ricorso da parte dell'uomo alla proprie capacità illimitate...egli infatti parte dal presupposto che la coscienza dell'uomo è capace non solo di rispecchiare la realtà attraverso la percezione, ma funziona anche come una sostanza autonoma creativa. 
Da qui deriva che l'uomo, essendo uno degli elementi del Creato (dove tutto è collegato), è capace di interagire con tutti gli altri elementi del Creato, per via del cambiamento della propria coscienza. 

Ogni avvenimento può essere trasformato in evento favorevole, imparando a modificare coscientemente ed in maniera finalizzata la forma del pensiero. 
L'obiettivo di queste modifiche risulterà benefico non solo salvaguardando la propria salute, ma trasformerà la propria identità verso una nuova e coscienziosa realtà. Anna A. 




Nessun commento:

Posta un commento