sabato 23 giugno 2018

ALIMENTAZIONE NATURALE - SALUTE

LA DIETA DELLA LUNGA VITA del DR. BRUCE FIFE 
Detox chetogenico e studi scientifici su salute e metabolismo 


Bruce Fife è nutrizionista abilitato, naturopata, autore e conosciutissimo relatore. Ha scritto importanti best seller e gira il mondo per intervenire in conferenze e incontri sul tema della salute e della longevità. 
Dirige il Coconut Research Center, un organizzazione non profit che mira a informare il pubblico e la comunità scientifica sui benefici nutrizionali e le proprietà curative della noce di cocco. 

"La Dieta della lunga Vita" (Edizioni Mylife) è un libro che spiega come applicare correttamente la dieta chetogenica e integrarla in modo semplice nel tuo stile di vita, per mangiare con gusto e senza sacrifici, ottenendo grandi risultati in termini di buona salute, benessere psicofisico e dimagrimento.
Perché si parla di questa dieta chetogenica? 
La dieta chetogenica può essere definita una chiave di successo nel processo di guarigione da numerose patologie, è fondamentale soprattutto per prevenire e curare le malattie croniche e degenerative: epilessia, depressione, emicrania, morbo di Alzheimer, morbo di Parkinson, sclerosi laterale amiotrofica (SLA), malattia di Huntington, ictus, lesioni cerebrali traumatiche, sclerosi multipla, autismo, disturbi del sonno, diabete di tipo I e II, sindrome metabolica, insufficienza cardiaca, obesità/soprappeso, malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE), morbo di Crohn, colite ulcerosa, sindrome dell'intestino irritabile, cancro, effetti collaterali di chemioterapia e radioterapia, esposizione a sostanze chimiche tossiche, glaucoma, degenerazione maculare, psoriasi, artrite reumatoide, fibromialgia. 

Per quanto eccezionale, è solo un elenco parziale dei potenziali benefici che accompagnano lo stile alimentare chetogenico. Gli effetti dell'alimentazione chetogenica sono evidenti soprattutto nella salute del cervello perché, indipendentemente dall'età, si ottiene una maggiore lucidità mentale e si previene il declino della memoria e delle capacità cognitive legato alla vecchiaia. 

C'è molta confusione e disinformazione riguardo alla dieta chetogenica, soprattutto su internet. Alcuni dati sono fuorvianti, se non completamente sbagliati. Per esempio va precisato che non tutte le diete a basso contenuto di carboidrati sono chetogeniche, che non si tratta di un regime alimentare a base di carne e che l'assunzione di proteine è modesta, non superiore a quante ne comprende uno stile alimentare normale, anzi spesso ne prevede meno. La principale fonte di calorie è data dai grassi provenienti da diversi alimenti tra cui i condimenti per insalata, burro, panna, maionese, formaggio, carni grasse, bacon, uova, frutta a guscio, cocco e avocado. Dovresti però evitare alcuni oli vegetali (come leggerai nel libro). I pasti non sono incentrati sulla carne, ma su verdure a basso contenuto di carboidrati, come broccoli, zucchine, asparagi, cavolfiori, lattuga e cetrioli. 
Una dieta chetogenica sana in realtà è una dieta vegetale integrata con "grassi buoni" e fonti appropriate di proteine, ed elimina i cibi spazzatura che concorrono a un cattivo stato di salute. 

La dieta chetogenica ti permette di ottenere diversi obiettivi. Oltre ai benefici menzionati in questo libro, spinge l'organismo a bruciare i grassi al posto degli zuccheri, modifica abitudini alimentari distruttive, sopprime la voglia incontrollabile di cibo, contribuisce all'eliminazione della dipendenza da zucchero, bibite gassate, caffeina, pane bianco, alcol e altri cibi spazzatura, ti permette di gustare alimenti "grassi" e saporiti senza sensi di colpa, ti fa scoprire i cibi integrali e naturali, ti aiuta a cambiare prospettiva riguardo all'alimentazione, stabilizza la glicemia, offre al tuo corpo la possibilità di guarire, ti aiuta ad abbandonare i farmaci da cui dipendi e ti permette di goderti maggiormente la vita. 

La gente ormai è convinta che qualsiasi grasso mangiamo verrà automaticamente convertito in adipe. In verità, la maggior parte del grasso corporeo non proviene dai grassi, ma dai carboidrati. Quelli che non sono utilizzati immediatamente per produrre energia, vengono convertiti e immagazzinati nelle cellule adipose.  

La dieta chetogenica è terapeutica ed è stata specificamente progettata per trattare problemi di salute: negli anni si è dimostrata molto valida nel risolvere un gran numero di disturbi. Può indurre miglioramenti sostanziali in pochi mesi, oltre ad essere sicura e nutriente al punto da essere seguita tutta la vita.  Anna A.











Nessun commento:

Posta un commento